lunedì 18 luglio 2016

POKEMON GO - GOTTA CATCH’EM ALL…. Recensione in Diretta!


Non potevamo sottrarci dalla febbre virale che sta colpendo milioni di giocatori in tutto il mondo. Criticato, sbeffeggiato, ridicolizzato, fatto sta che è sulla bocca di tutti, anche in Italia. La cosa sorprendente è che Pokémon Go è uscito ufficialmente il 15 luglio sull'App Store e il Play Store ma già tutti ci stavano giocando da almeno una settimana grazie alla versione apk per Android e con ID cambiati su apple IOS.

Perché tanto successo? Di cosa si tratta? Dove è la novità?
Scopriamo insieme in questa recensione onesta il nuovo gioco Pokemon Go.




CATTURA I POKEMON NEL TUO QUARTIERE
Questa è la vera grandissima intuizione della Niantic quando ha sviluppato Pokémon Go. Il gioco consiste nel catturare i mostriciattoli muovendoci in giro e non comodamente seduti da casa in una realtà virtuale. Una volta creato il vostro avatar e attivata la localizzazione GPS, la app vi catapulterà nel mondo reale per cercare i Pokémon. 

Facciamo un esempio, una mini guida di come funziona il gioco. Siete in fila alle Poste per pagare la bolletta della luce, molto probabilmente il vostro smartphone comincerà a vibrare perché nelle vicinanze si nasconde un Pokémon che dovrete catturare con la mitica Poké Ball. Una volta individuato dovrete lanciare la sfera per cercare di prenderlo. Quando ci sarete riusciti, l’animaletto sarà ormai vostro. La cosa veramente originale è che grazie alla visualizzazione in realtà aumentata, potrete scovare il Pokémon nel luogo dove effettivamente si trova (in questo caso magari allo sportello delle Poste o vicino all’ufficio del Direttore).






L’UNIONE FA LA FORZA


Ad un certo punto del gioco ti verrà richiesto di entrare a far parte di una squadra a scelta tra 3 disponibili. Quando farai parte di una squadra, potrai depositare i Pokémon che hai catturato presso le Palestre dove altri membri della stessa squadra hanno lasciato uno dei loro Pokémon. Ovviamente anche le Palestre si possono trovare nel mondo reale (alcune sono state individuate in luoghi quali ospedali o cliniche tanto da far mettere avvisi di assoluto divieto di entrata per giocatori di Pokémon Go…) . 

Ogni giocatore può mettere solo un Pokémon in ciascuna di queste Palestre, ragione per cui per avere una difesa solida si deve collaborare con i membri della squadra. Se una palestra è già occupata da un’altra squadra, la si potrà sfidare e fare una piccola lotta tra Pokémon per la supremazia del luogo.

https://rover.ebay.com/rover/1/724-53478-19255-0/1?icep_id=114&ipn=icep&toolid=20004&campid=5337998561&mpre=http%3A%2F%2Fwww.ebay.it%2Fitm%2FHolika-Holika-Pig-nose-Clear-Black-Head-3-step-Kit-Patch-anti-punti-neri-coreano%2F162336299620%3F_trksid%3Dp2141725.c100338.m3726%26_trkparms%3Daid%253D222007%2526algo%253DSIC.MBE%2526ao%253D1%2526asc%253D20150313114020%2526meid%253D9f6849294f52462a9c5af55b7ca5b35f%2526pid%253D100338%2526rk%253D2%2526rkt%253D20%2526sd%253D201748524854

 

MODERAZIONE = VERO DIVERTIMENTO


Questo è in poche parole in cosa consiste la app. Ovviamente ci sono altri mille dettagli che però lasceremo scoprire piano piano, onde evitare di rivelare tutto. Il problema (se così si può chiamare) che però sta creando questo gioco (che ripeto ufficialmente uscito da poco e molti già lo hanno scaricato) è che a volte alcuni luoghi poco consoni vengono affollati (anche se non in maniera spropositata) da giocatori e non da utenti. 

Immaginatevi di essere in un negozio e vedete un tizio che con lo smartphone in mano comincia a ronzarvi intorno…di primo acchito penserete a un borseggiatore e invece magari siete solo a 2 metri da un Pokémon, ragione per cui c’e’ un allenatore dietro che cerca di acciuffarlo. Senza contare poi i veri Nerd, quelli irriducibili che dato che ormai c’erano hanno fatto il full optional e vanno in giro vestiti da Ash o Jessie e James. Ovviamente a tutto c’e’ un limite. 

Leggi anche: Sally's Salon, Diventa Parrucchiera su Smartphone!

Sono invece assolutamente contraria a chi critica i ventenni o i trentenni che si sono appassionati. Ragazzi, per giocare non c’e’ età, come già detto, sempre nei limiti della decenza e del rispetto per gli altri, non ci trovo assolutamente niente di strano a vedere un non più ragazzino che cerca di catturare questi mostrini. Anzi, magari tutti si appassionassero a questa app (che è totalmente gratuita) invece di giocare alle slot dove si rovinano l’esistenza!! Evitate magari di giocare mentre siete alla guida o anche solo in bicicletta o quando create oggettivamente intralcio a qualcuno. Passi per i bambini, ma voi adulti datevi una regolata!!!


   

POKEMON GO PLUS


Dal 1 settembre sarà disponibile un dispositivo portatile che consentirà ai giocatori di Pokémon Go di continuare a giocare anche quando non stanno usando il proprio smartphone. Il dispositivo si connette agli smartphone tramite Bluetooth e, usando LED e vibrazioni, notificherà i giocatori di eventi come... la comparsa di Pokémon nelle vicinanze! In aggiunta, i giocatori potranno catturare Pokémon e svolgere altre semplici attività premendo un pulsante sul dispositivo. Il costo è di 39,99 € (IVA inclusa) e potete già prenotare Pokemon Go Plus su amazon cliccando sull'immagine qua sotto per essere sicuri di averlo già il 1 settembre stesso!



IN CONCLUSIONE….


Pokémon Go sarà solo il primo di una lunga serie di app simili. Questa è la nostra previsione. E’ l’inizio di una nuova era di videogiochi dove rimanere seduti sulla poltrona del salotto non sarà più contemplato. Visto già l’enorme successo non è da escludere che altri sviluppatori cominceranno a rivalutare la visione dei propri giochi. 




PREGI: il gioco è totalmente in italiano e abbastanza facile da capire. Non si necessitano dispositivi di grandi dimensioni.



DIFETTI: Purtroppo causa l'immensa quantità di download effettuati in poco tempo, i server stanno già dando grossi problemi. La sua risoluzione dovrebbe essere però un po' più celere.
VOTO: 10 per l'idea ma 6 per il momento per la gestione. Media: 8

Per quanto riguarda il gioco in sé ancora non ci sentiamo di dare una votazione obiettiva perché troppo recente. Non ci è possibile valutare la velocità nella risoluzione dei problemi, quanti aggiornamenti verranno fatti, ecc. ragione per cui non escludiamo di proporre un’ulteriore recensione di Pokémon Go fra qualche mese, quando la app ormai sarà più che collaudata e potremo finalmente tirare le somme. Stay Tuned!!!




CARATTERISTICHE TECNICHE E LINK PER IL DOWNLOAD


Per gli utenti IOS, è necessaria la versione 8.0 o successive. Il peso è di circa 110 MB


https://itunes.apple.com/it/app/pokemon-go/id1094591345?mt=8
 
Per chi invece possiede Android, si richiede 4.4 o versioni successive per un totale di 58 MB


https://play.google.com/store/apps/details?id=com.nianticlabs.pokemongo&hl=it 





Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)