lunedì 11 aprile 2016

RACING FEVER: Allenatevi al Ritiro Patente





Quando il vecchietto con la Panda dell’86 vi impedisce di superare una velocità massima di 40 km/h o quando avete beccato nella strada provinciale (pensando di saltare il traffico) il trattore pieno di fieno, si sa, le imprecazioni si sprecano e le giornate già in parte sono rovinate. Onde evitare di sfogare i propri nervi con i colleghi di lavoro o di studio, propongo oggi la recensione su un simpatico “tubo di scappamento”: Racing Fever. 


 

Trattasi di gare automobilistiche e simulazioni di guida in app sviluppate da Gameguru nelle quali potrete andare a sbattere (provocando incidenti da ritiro patente) proprio contro i vostri nemici dell’asfalto.


Bene dire subito che ovviamente lo scopo del gioco non è esattamente quello, ma bensì destreggiarsi nel traffico il più possibile per macinare km e guadagnare premi o auto o gareggiare con i vostri amici o sfidanti random. La app è disponibile per Android e IOS e vanta più di 10 milioni di download.





LA APP PER GLI AMANTI DEL TUNING





Se siete fanatici tamarroni di Fast and Furious o delle auto diciamo così “truccate” in generale, Racing Fever non vi deluderà. Avrete a disposizione diverse auto che potrete acquistare con i soldi guadagnati durante le gare e grazie a coupon omaggio giornalieri.

Ogni auto come se fosse appena uscita dalla Fiat, vi verrà data modello base. Starà a voi migliorare marmitta, motore, freni, abs, radio, aria condizionata, eccetera eccetera…

E per non rimanere troppo sul sobrio, potrete anche “tatuarla” con diversi disegni spray.








SCOMMESSE PIU’ O MENO LEGALI



Su Racing Fever potrete prendervela comoda e farvi un giretto con la vostra auto nel traffico cittadino, campagnolo o desertico (ci sono difatti vari scenari) destreggiandovi fra le varie code di auto e camion o potrete sfidare altre persone. In quest’ultimo caso dovrete però effettuare una scommessa, come bravi burini di Centocelle, per iscrivervi alla gara. 
http://www.ebay.it/itm/10x-EREZIONE-DURA-PENE-SESSO-IMPOTENZA-EREROK-ERBE-NATURALI-DISFUNZIONE-ERETTILE-/162221306180?hash=item25c524b144:g:VNIAAOSwdzVXmFKP

 

Chi vince si prende la posta in palio ovviamente.

Quando girottolerete da soli, più km percorrerete più soldini guadagnerete e potrete inoltre iscrivervi a delle missioni per ricevere premi (quasi sempre auto nuove).





IL TRUCCO C’E’ MA NON SI VEDE



Detta così sembra uno dei pochissimi giochi dove realmente non si è tentati di pagare neanche un centesimo per andare avanti. Beh non proprio. Molte missioni con in palio auto da sogno richiedono di effettuare un considerevole numero di km. Quando iniziate con la vostra macchinina un percorso e ahimè provocate un incidente, il kilometraggio accumulato si azzera, ragione per cui se volete continuare e non perdere ciò che avete fatto, dovrete pagare con coupon. I coupon vengono donati gratuitamente 1 al giorno. Il resto beh….li dovrete comprare. Comunque sia tutto dipende da voi, le missioni non sono obbligatorie, potrete tranquillamente ignorarle e optare per divertirvi diversamente con la app.

Leggi anche: Recensione sul Modificatore di Facce





PREGI: si possono avere due visioni di guida: dall’alto o come se steste al volante e si possono scegliere anche diversi comandi per guidare e sterzare.

I soldi si guadagnano facilmente e anche le auto possono essere vinte senza troppe difficoltà.


La pubblicità c’e’ ma non è invasiva e soprattutto non intralcia mai mentre state giocando.







DIFETTI: forse le piste sono un po’ poche e comunque ripetitive. A mio avviso per esempio, le macchine che incroci sui diversi scenari dovevano avere più varietà. 

 



A CHI SI CONSIGLIA: a chi ama i giochi di racing a livello base. Chi è da anni che percorre km sulla play troverà questa app noiosetta. A chi cerca un briciolo di adrenalina durante le estenuanti attese di metropolitane e autobus fregandosene altamente se nel bel mezzo di una gara dovrà interrompere il gioco.





CARATTERISTICHE E LINK PER IL DOWNLOAD



ANDROID: varia a seconda del dispositivo per cui provate a scaricarlo e se non crasha vuol dire che il vostro dispositivo lo supporta. 
Anche la dimensione varia a seconda del device.  





IOS: richiede 7.0 o versioni successive. 
Dimensione: 94.8 MB. 


Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)