lunedì 15 febbraio 2016

RISING SUPER CHEF - Come sfruttare al massimo un furgone di seconda mano

Emma possiede un furgoncino stile Westfalia che ha abilmente attrezzato per cucinare qualsiasi tipo di pietanza, dall’uovo al tegamino alla zuppa di vongole, dalla crepe al pesce al cartoccio. 
 
Viaggia attraverso varie città cercando di accattivarsi il consenso (ma soprattutto i danari) dei clienti grazie alla sua velocità e agli ingredienti speciali. Una “porchettara” da guida Michelin insomma.




Parliamo di Rising Super Chef, gioco gratuito di Yan Ka Man per dispositivi mobili sia Android che IOS. Risulta immediato il paragone con il suo “gemello” Kitchen Scrumble, (gioco inizialmente ideato solo come app di Facebook e poi adattato anche per cellulari e tablet).
Per chi conosce quest’ultimo, c’e’ da dire che la grafica appare pressoché identica ed anche la modalità di gioco. 


In ogni città dove Emma approda, ci sono all’incirca una trentina di livelli da superare con ricette e strumenti sempre nuovi acquistabili con i soldi che riuscite a guadagnare e migliorabili spesso solo con i diamanti (potete accumulare diamanti guardando i video promozionali di altri giochi o comprandoli con acquisti in app). 
 
Per ogni livello c’e’ un obiettivo da raggiungere che può essere semplicemente una somma di denaro, la preparazione di un numero minimo di una determinata pietanza o il raggiungimento di una somma prima di aver perso un massimo di due clienti (che stanchi per l’attesa se ne andranno alquanto alterati e state sicuri non lasceranno una buona recensione su Trip Advisor).
Per ogni città troverete due scogli da superare, uno a metà e uno alla fine. Per andare avanti avrete bisogno dell’aiuto di 3 amici, di 9 diamanti, di un numero determinato di stelline (che accumulerete ad ogni livello) o semplicemente potrete aspettare 48 ore prima che si sblocchi da solo. Ovviamente per gli aiuti è necessario effettuare il login attraverso Facebook e stressare i vostri contatti per farvi dare una mano. Ricordate bene che Emma non è esattamente una stakanovista, per ogni partita che giocherete avrà bisogno di un’energia che si ricaricherà ogni 20 minuti. Potete accumulare un massimo di 5 energie. Se volete continuare a giocare senza dover aspettare la “ricarica” potrete sempre comprare le energie.

Questo è in sostanza RSC, che nonostante punti agli acquisti in app, bisogna riconoscere che dà comunque la possibilità di andare avanti (anche se molto più lentamente) senza effettuarne nemmeno uno. 

 
PREGI: la grafica è molto curata e il tutto si svolge in maniera dinamica e soprattutto intuitiva. Avrete la possibilità di allenarvi all’infinito con le pietanze in modo da ricordarvi bene tutti i passi. Per ogni città ci sono sempre nuovi piatti da preparare e nuovi strumenti per cui non risulta mai troppo ripetitivo. Il gioco è tradotto in molte lingue (italiano incluso).

https://rover.ebay.com/rover/1/724-53478-19255-0/1?icep_id=114&ipn=icep&toolid=20004&campid=5337998561&mpre=http%3A%2F%2Fwww.ebay.it%2Fitm%2FHolika-Holika-Pig-nose-Clear-Black-Head-3-step-Kit-Patch-anti-punti-neri-coreano%2F162336299620%3F_trksid%3Dp2141725.c100338.m3726%26_trkparms%3Daid%253D222007%2526algo%253DSIC.MBE%2526ao%253D1%2526asc%253D20150313114020%2526meid%253D9f6849294f52462a9c5af55b7ca5b35f%2526pid%253D100338%2526rk%253D2%2526rkt%253D20%2526sd%253D201748524854

Nel momento in cui notate qualche bug, scrivete pure all’indirizzo che trovate come contatto e vi risponderanno in brevissimo tempo. La pubblicità non è invasiva e non disturba il gioco. 

 
DIFETTI: 20 minuti per un’energia è forse un po’ troppo. Nei livelli in cui come obiettivo devi preparare un numero minimo di una stessa pietanza (tipo 6 muffins alla fragola) voi non avrete nessuna padronanza del gioco, si svolgerà in maniera random: se arrivano 6 clienti a chiedervi 6 muffin alla fragola bene, altrimenti, per quanto bravi sarete stati fra i fornelli, avrete perso la partita.

Più vai avanti più i clienti diventeranno indisponenti e stizzosi e va bene perché la difficoltà deve aumentare, ma molti fra i giocatori hanno giustamente criticato il fatto che è materialmente impossibile servire un piatto in 2 secondi e che un cliente non può andare su tutte le furie e poi sparire in un così breve tempo e su questo forse i programmatori dovrebbero trovare una giusta misura. 
 

SI CONSIGLIA A: ai veterani amanti della saga Diner Dash, che tanto ha spopolato sul pc ormai più di 10 anni fa. Ad un pubblico veramente eterogeneo, dal bambino alla persona adulta e ovviamente a tutti quelli che amano i tipi di giochi culinari. A chi ha un dispositivo di fascia medio alta: tutti questi tipi di giochi necessitano di una buona memoria RAM e possibilmente anche schermi medio grandi se non volete lacrimare come vitelli da latte alla fine di ogni partita.


CARATTERISTICHE: se dopo questa recensione vi è venuta voglia di scaricare il gioco, prima di tutto lo farei presente alla Yan Ka Man (non sia mai mi dessero qualche commissione), secondo ricordate che va bene per IOS 6.0 o versioni successive e Android 4.0 o versioni successive. Parliamo più o meno di 65 M e per adesso ci sono 453 livelli ma i programmatori hanno promesso un sequel per il 2016. Si può giocare solo con la connessione a internet ma non si necessita il wifi (se non per scaricare gli aggiornamenti). 

 

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)